Attività Pastorali – Catechismo

Cammino in preparazione ai Sacramenti

Alcuni momenti del Pellegrinaggio alla Madonna della Salute con i gruppi del catechismo, genitori, catechisti e i frati del SS.Redentore

Insieme in cammino

Il pellegrinaggio alla Madonna della Salute è stato un altro significativo appuntamento che ha visto riuniti i gruppi di catechismo delle nostre parrocchie.

Camminando insieme pregando e  accompagnati dai canti abbiamo raggiunto la Basilica della Salute. Dopo esserci soffermati per accendere le candele siamo stati accolti dal Diacono Lorenzo e preso posto davanti all’altare maggiore.

E proprio alzando il capo e osservando la scultura posta sopra l’altare il seminarista Lorenzo ha aiutato i bambini a individuare i personaggi rappresentati. I più piccoli subito hanno riconosciuto la Madonna con il bambino in braccio e la peste, i più grandi la signora in ginocchio che rappresenta la città di Venezia, che ha posato per terra il capello del Doge ammettendo che poco vale la sua potenza mentre  molto può fare Maria che tende la mano alla città.

Il legame più forte è però quello della Madonna con suo Figlio, perchè solo per mezzo di Lui tutto diventa possibile se ci si affida con fede e speranza.

Una inaspettata sorpresa ci attendeva all’uscita perché alcune catechiste hanno estratto dalla borsa dei thermos con la cioccolata ancora calda molto apprezzata non solo più dai piccoli!


Incontro dei catechisti

L’incontro formativo dei catechisti della Collaborazione Pastorale Giudecca che si è svolto martedì scorso è  stato tenuto da don Federico Bertotto, direttore dell’Ufficio diocesano per l’evangelizzazione e la catechesi. Dopo le presentazioni e la condivisione delle esperienze nei gruppi di catechismo, Don Federico ha messo in evidenza la  Lettera Apostolica in forma di «Motu proprio» di Papa Francesco – “Antiquum ministerium”– con la quale si istituisce il ministero di catechista.

In particolare:”.. la trasmissione della fede  si sviluppa nelle sue diverse tappe: dal primo annuncio che introduce al kerygma, all’istruzione che rende consapevoli della vita nuova in Cristo e prepara in particolare ai sacramenti dell’iniziazione cristiana, fino alla formazione permanente che consente ad ogni battezzato di essere sempre pronto «a rispondere a chiunque domandi ragione della speranza»

Si è riflettuto, infatti, sul ruolo del catechista e sull’importanza di instaurare delle relazioni con le famiglie per comprendere la loro realtà e per avvicinare ad una esperienza di fede che faccia incontrare l’Amore di Dio nella propria vita. I catechisti hanno molto apprezzato questa proposta e il tema che ha permesso un ampio confronto, la formazione quindi continuerà e don Federico si è reso disponibile per altri futuri incontri che porteranno ad una maggiore collaborazione e consapevolezza del ministero che ci è stato affidato.

Materiale incontri formativi catechisti collaborazione pastorale Giudecca



Orari e giorni di incontro dei gruppi di catechesi

In patronato al SS.Redentore
Gruppo in preparazione alla Cresima (1° anno): mercoledì dalle 16.45
In patronato Don Bosco a Sant’Eufemia
Gruppo II-III elementare ( SS. Redentore e Sant’Eufemia)
mercoledì dalle 16.45 alle 18.15

Gruppo in preparazione alla Comunione (IV-V elementare)
domenica dalle 11.45

Gruppo in preparazione alla Cresima 1° anno (1^ media)
mercoledì dalle 16.45 alle 18.00

Gruppo in preparazione alla Cresima 2° anno (2/3^ media SS.Redentore/S.Eufemia)
mercoledì dalle 18.00 alle 19.15 – domenica una volta al mese

Gruppo giovanissimi:
venerdì dalle 18.00 oppure sabato dalle 20.00
In patronato a S.Gerardo Sagredo (Sacca Fisola)
Gruppo in preparazione alla Comunione:
mercoledì dalle 17.00

Orari celebrazioni

Chiesa SS.Redentore ore 09.30 e 18.30

Chiesa S.Gerardo Sagredo ore 10.00 (sabato e prefestivi ore 19.00)

Chiesa Sant’Eufemia ore 10.30 (sabato e prefestivi ore 18.00)

Telefono SS. Redentore – S. Eufemia – S. Gerardo Sagredo 041 52 31 415 – 388 187 0852

E-mail ss.redentore@patriarcatovenezia.it s.eufemia@patriarcatovenezia.it s.gerardosagredo@patriarcatovenezia.it


Iniziamo con gioia!

Mercoledì 12 ottobre una Santa Messa molto partecipata dalle famiglie ha segnato l’inizio dell’anno catechistico nelle tre parrocchie della Giudecca. I catechisti hanno ringraziato i genitori per  essere presenti nel cammino di fede  e collaborare per poter formare assieme i più piccoli alla vita del Vangelo. La partecipazione dei bambini, bambine, ragazzi e ragazze è stata molto attiva e attenta durante il dialogo che fra Fabio ha instaurato durante l’omelia chiedendo: Quanto grande è l’Amore di Dio? Spontanee e profonde le risposte: 4.000 volte!, non finisce mai, più di così non ce n’è! Ecco quindi l’invito a mettersi in cammino con Gesù, fidarsi di Lui e comprendere attraverso la preghiera cosa ci chiede per  maturare quell’intesa che si crea con i veri amici. I segni dell’offertorio: una pagnotta, dell’uva, un libretto con le preghiere (poi consegnato ai presenti scarica qui)  hanno rappresentato l’impegno  nel ricercare momenti di condivisione tra di noi e di vicinanza con il Signore. E’ stata proprio una celebrazione vissuta in un clima di festa grazie anche ai frati che animando la messa con gioiosi canti hanno coinvolto tutti i presenti

E tu vieni a catechismo?

Dal 25  settembre sono iniziate le iscrizioni al catechismo. La compilazione dei moduli non consiste solamente in una incombenza burocratica ma prima di tutto si chiede un impegno alla famiglie che sottoscrivono:  Noi genitori chiediamo l’iscrizione di nostro/a figlio/a al percorso di catechesi impegnando ci a favorire la partecipazione con assiduità e consapevoli di essere i principali testimoni ed educatori nella fede.” Noi catechisti, infatti, siamo solamente un piccolo tassello nel cammino di fede dei ragazzi che prima di tutto deve essere sostenuto dai genitori ed è per questo motivo che fin da subito vogliamo dirvi il nostro “Grazie”. Grazie per la scelta di iscrivere vostro figlio/a al catechismo! Grazie perché abbiamo bisogno di voi genitori, senza il vostro appoggio, senza il vostro aiuto, il nostro operato ha poco valore. Grazie per la fiducia che riponete nelle nostre comunità parrocchiali! Il catechismo aiuta a concretizzare l’impegno “ad amare Dio e il prossimo”, e a conoscere, ma soprattutto incontrare la Persona di Gesù. I sacramenti non sono un punto di arrivo ma una tappa, sono il nostro bagaglio da tenere stretto quando, proprio come buoni veneziani, saliti nella barca  ci affidiamo alla guida sicura di Gesù certi che lo Spirito Santo soffierà sulle vele per farci approdare in un porto sicuro.


Campi Ministranti e Giovani a San Vito

Ricordiamo che sono aperte le iscrizioni  ai campi vocazionali per i giovani e i ministranti che da tempo la diocesi aveva annunciato. La modulistica la trovate sul sito della Collaborazione Pastorale Giudecca e sul sito del patriarcato al link: http://www.patriarcatovenezia.it/vocazioni/campi-estate-2022/

di seguito è possibile scaricare la modulistica necessaria:


Incontro Mondiale delle Famiglie 2022

tutte le informazioni per prepararsi e seguire l’evento: http://www.patriarcatovenezia.it/pastorale-sposi-famiglia/verso-lincontro-mondiale-delle-famiglie/


Sinodo 2021 2023
Sintesi diocesana

È stata consegnato alla nostra diocesi il frutto del cammino sinodale che ci ha accompagnato in questi mesi, assieme all’intervento del Patriarca Francesco che nella celebrazione dello scorso 24 aprile ha segnato il culmine di questo primo tratto.
Invitiamo tutti i battezzati e le comunità della nostra Chiesa ad accogliere questo lavoro come occasione per continuare il cammino intrapreso nel desiderio unanime di es-sere liberamente e umilmente disponibili all’iniziativa dello Spirito Santo unico e vero protagonista della vita della Chiesa.

Quaresima 2022

L’Ufficio catechistico e la Pastorale dei Ragazzi mettono a disposizione delle parrocchie alcune tracce, schemi, suggerimenti per tutti coloro che sono alla ricerca di materiali con cui improntare un proprio cammino quaresimale, ma anche offrire semplici e significativi momenti di catechesi ai preadolescenti. Così come l’Avvento diocesano è stato dedicato principalmente ai più piccoli e alle loro famiglie, il tempo di preparazione alla Santa Pasqua ci vede impegnati nell’accompagnamento dei ragazzi più grandi, sapendo come sia complesso far entrare la loro vita in dialogo con la Parola di Dio.

vai alla pagina ufficiale: clicca qui


Cammino sinodale

Vademecum diocesano

E’ disponibile il vademecum diocesano che accompagnerà l’inizio del Cammino sinodale nella nostra Chiesa locale.

Vi troverete le indicazioni metodologiche e pratiche che permetteranno di organizzare e condurre i gruppi di consultazione sinodale nelle varie comunità e realtà diocesane. Nella seconda parte ci sono le tracce tematiche dedicate alle specifiche realtà diocesane, elaborate in queste settimane dall’equipe diocesana del cammino sinodale.

Il testo è una sintesi della documentazione proposta dalla Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi (Documento Preparatorio e Vademecum) e dalla Conferenza Episcopale Italiana.

A seguito di alcune variazioni di calendario giunte dalla Santa Sede e dalla CEI, a differenza di quanto precedentemente comunicato, il termine per consegnare all’equipe diocesana (via mail all’indirizzo sinodo@patriarcatovenezia.it) le relazioni del lavoro svolto è prorogato a domenica 27 febbraio 2022.

I responsabili diocesani e l’équipe sono a disposizione per incontrare, spiegare e chiarire eventuali dubbi.


Incontro della Carità
DOMENICA 19 DICEMBRE

SCARICA L’INVITO

VAI ALLA PAGINA CON TUTTE LE INFORMAZIONI PER SAPERE COME SI PUO’ PARTECIPARE

COMPILA QUI IL MODULO DI PARTECIPAZIONE


Carissimi, 

informiamo tutti gli interessati che nel mese di dicembre 2021 e nei primi mesi del 2022 la Pastorale familiare prosegue con una proposta formativa di qualità in merito all’educazione all’affettività, alla sessualità e all’amore, esperienza che negli anni precedenti ha riscontrato un notevole apprezzamento.

Per le informazioni e le iscrizioni seguite ATTENTAMENTE le indicazioni contenute nella LOCANDINA che trovate in allegato.


CAMMINO di AVVENTO 2021 – proposta Ufficio Pastorale di Venezia


Per il tempo di Avvento 2021 gli Uffici pastorali intendono proporre un cammino comune, preparatorio al Santo Natale e rivolto alle famiglie con bambini nella scuola primaria di tutto il Patriarcato.

Un percorso semplice che possa accompagnarle in questo tempo nella preghiera e nella carità concretamente vissuta. La scelta di rivolgersi alle famiglie e non ai bambini dei gruppi di catechesi, ha una doppia valenza: sperimentare un rinnovato coinvolgimento dei genitori nell’iniziazione alla fede dei loro figli e venire incontro – causa pandemia ancora in atto – alla necessità di trovare forme “sicure” di partecipazione ai momenti diocesani che saranno comunque soggetti alle norme anti-covid (vedremo quali saranno in quello specifico periodo).

Ci è parso stimolante valorizzare l’anniversario che quest’anno la città di Venezia festeggia, ovvero i 1600 anni dalla sua nascita, per far scoprire ai piccoli (ma anche ai grandi) come, durante i secoli, la nostra città sia stata segnata dalla fede e dall’esempio di carità di molte persone che ci hanno preceduto, in particolare da alcuni Santi e Beati nostri concittadini. È dunque all’insegna della “storia”, come esperienza umana, e della sua narrazione che si sviluppano le quattro settimane dell’Avvento – anno C – con un aggancio ai Vangeli delle domeniche ma anche con la presentazione di 4 personaggi, storicamente legati alla Città di Venezia.
San Rocco, San Girolamo Miani, il Beato Luigi Caburlotto e Maria di Nazareth saranno i testimoni della carità.

fonte: http://www.patriarcatovenezia.it/Evangelizzazione-e-Catechesi/attivita/cammino-di-avvento-2021/


Tre serate in preparazione al Pellegrinaggio alla Salute
GiovaniXgiovani ▶️ animazione curata da alcuni gruppi e pensata per adolescenti e giovani, con adorazione eucaristica, possibilità di confessarsi e preghiera di compieta alla fine
🗓 Mercoledì 17 dalle 21 alle 22 | Giovedì 18 dalle 19 alle 22 | Venerdì 19 dalle 21 alle 22
📍 Basilica della Salute, Venezia
👉 Invito aperto a tutti
⚠️ Osserveremo le vigenti disposizioni anti-Covid

Torna il tradizionale Pellegrinaggio Diocesano dei giovani alla Madonna della Salute – organizzato dalla Pastorale Giovanile Venezia
@pastoralegiovanilevenezia
www.giovanivenezia.it


La Cei inaugura un nuovo portale per accompagnare il percorso della Chiesa italiana fino al 2025 Condivisione, ascolto, partecipazione. Uno stile nuovo per comunicare l’impegno di cambiarehttps://camminosinodale.chiesacattolica.it/


Inizio dei percorsi di catechesi

Collaborazione Pastorale Giudecca

Nel mese di ottobre sono iniziati i percorsi di catechesi nelle parrocchie della Collaborazione Pastorale Giudecca, e già parecchi gruppi hanno iniziato il cammino.

  • Le novità di quest’anno:
  • coinvolgere maggiormente le famiglie proponendo durante l’anno alcuni momenti di incontro;
  • aprire le iscrizioni anche ai bambini/e più piccoli di prima e seconda elementare.
  • evidenziare le proposte parrocchiali e diocesane in questa pagina del sito rivolta alla catechesi 2021/22 per poter essere costantemente aggiornati sugli appuntamenti e sulle attività svolte dai ragazzi/e .



Sinodo 2021 – 2023

Domenica 17 ottobre presso la Cattedrale di San Marco Evangelista a Venezia, S. Messa del Patriarca Francesco per l’apertura diocesana del Cammino sinodale. La partecipazione è consentita solo su invito è sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook di Gente Veneta alle ore 16.00

La Chiesa di Dio è convocata in Sinodo. Con questa convocazione, Papa Francesco invita tutta la Chiesa a interrogarsi sulla sinodalità: un tema decisivo per la vita e la missione della Chiesa.

Iniziative diocesane per il cammino sinodale

Novena allo Spirito Santo da vivere in famiglia

Vai al sito che accompagnerà il cammino biennale (2021-2023) di riflessione e condivisione di tutta la Chiesa.


Calendario diocesano esercizi spirituali 2021 -2022

Scarica pdf con informazioni sui costi e date di svolgimento


Segni e significati del dipinto “San Francesco in estasi”

Presentazione del dipinto “San Francesco in estasi” conservato nella sacrestia della chiesa del SS.Redentore. Pubblicato sul n. 36 di Gente Veneta. Testo di Giovanna D’Elia.


Corso avanzato di iconografia

Corso avanzato di formazione teologica e iconografica – per maggiori informazioni contattare i numeri indicati in locandina oppure scrivere a ss.redentore@patriarcatovenezia.it


Orizzonte pastorale 2021 e oltre


CEI – Linee guida 2021-2022 – Artigiani di comunità

Presentazione on line