La Stessa Strada – diciottesima domenica del Tempo Ordinario – 1 Agosto 2021

Pubblicato in articoli wall, La Stessa Strada, Parrocchie | Lascia un commento

Il Perdono di Assisi

Lunedí 2 Agosto Perdon d’Assisi – Santa Maria Degli Angeli alla Porziuncola – Quella notte in cui Cristo apparve a san Francesco che pregava in Porziuncola
All’origine della «Festa del Perdono» c’é un episodio della vita di san Francesco. Una notte del 1216, era immerso nella preghiera alla Porziuncola. All’improvviso entrò una luce fortissima e Francesco vide sopra l’altare il Cristo e alla sua destra la Madonna e gli Angeli. Gli chiesero che cosa desiderasse per la salvezza delle anime. La risposta fu immediata: «Santissimo Padre, benché io sia misero e peccatore, ti prego di concedere ampio e generoso perdono». La sua richiesta fu esaudita così da quell’anno, dopo aver ricevuto il permesso dal Pontefice Onorio III, il 2 Agosto si celebra la «Festa del Perdono» a Santa Maria degli Angeli e in altre chiese. A questa festa è collegata la cosiddetta “indulgenza della Porziuncula”. Si tratta di un’indulgenza plenaria che può essere applicata a se stessi o ai defunti a modo di suffragio. Tale indulgenza si può ottenere, una sola volta, dal mezzogiorno dell’1 agosto fino a tutto il giorno 2. L’opera prescritta a tal fine è la visita ad una chiesa francescana o parrocchiale, dove recitare la preghiera del Padre Nostro, per riaffermare la propria dignità di figli di Dio, ricevuta nel Battesimo, e il Credo, per riaffermare la propria identità di credenti in Gesù Cristo. Insieme alla visita alla chiesa è richiesta, poi, la confessione sacramentale, la comunione eucaristica e una preghiera secondo le intenzioni del Sommo Pontefice (normalmente, un Padre Nostro e un’Ave Maria); queste condizioni possono essere soddisfatte anche nei giorni precedenti o seguenti la visita alla chiesa

Lunedì 2 agosto: celebrazione s. messa in chiesa al SS. Redentore ore 18.30.

Dalle 17.30 in chiesa è disponibile un sacerdote per accostarsi alla confessione

Pubblicato in articoli wall, La Stessa Strada, Parrocchie | Lascia un commento

Il Cammino dei Cappuccini

È stato presentato a Camerino, nel giorno del nostro anniversario di approvazione della “Religionis zelus”, il “Cammino dei Cappuccini”. Un itinerario che partendo da Fossombrone si snoda attraverso le Marche, fino ad Ascoli Piceno, in 17 tappe, per circa 400km. Erano presenti oltre al nostro ministro provinciale fra Sergio Lorenzini, il ministro generale fra Roberto Genuin, il rettore dell’UNICAM Claudio Pettinari, il presidente della regione Marche Francesco Acquaroli, il sindaco di Camerino Sandro Sborgia, Paolo Piacentini presidente di Federtrek e rappresentante del Ministero della Cultura. (fonte: http://www.fraticappuccini.it)

La presentazione è avvenuta all’Università di Camerino con una bella presenza di frati cappuccini marchigiani ed anche di frati provenienti dalla Curia generalizia.

Pubblicato in articoli wall | Lascia un commento

Iniziativa: E…state con Fede

Quest’estate trovare un momento di svago e di riposo ha ancora più significato e sarebbe bello poterlo condividere attraverso le immagini e raccontando una breve esperienza.
Col riposo riprendiamo forze nel corpo e nello spirito: è un cambio di attività che ci aiuta a prendere la giusta distanza dalle preoccupazioni quotidiane, collocandole al loro posto.
Il riposo è una cosa sacra e risponde anche alla necessità di vigilare, di fermarsi ad aggiustare la rotta per mettere Dio al centro e scoprirlo negli altri.
Al mare, in montagna, ma anche in molti angoli della nostra città possiamo provare a stupirci riempiendo gli occhi ed il cuore di suoni, colori ma soprattutto stati d’animo intensi e carichi di emozioni trovando quella spiritualità che ci fa sentire vicini al Signore ed essere grati per tutte quelle piccole cose che arricchiscono la nostra giornata.
Vi invitiamo, quindi, ad inviare fin da subito e per tutto il mese di agosto una foto che rappresenti un momento di spiritualità vissuto durante l’estate ed una breve frase per descriverlo.
Pubblicheremo poi tutte le foto sul sito e sui social ma potranno anche diventare a settembre un motivo di incontro e di scambio.
🌼Vi aspettiamo quindi SCATTANTI. 🌼
Le foto si potranno inviare per e-mail a:
patronatodonboscogiudecca@gmail.com
ss.redentore@patriarcatovenezia.it

Pubblicato in articoli wall, La Stessa Strada, Parrocchie, Sant'Eufemia | Lascia un commento